BASILICO

Posted

BASILICO

Ocimum basilicum

Pianta erbacea annuale, con fusti eretti ramificati e foglie opposte, diverse per forma e colore a seconda della varietà, ma sempre molto profumate. Originario dell’Asia tropicale, il basilico è divenuto il simbolo della cucina mediterranea.

Sensibile al gelo, è tipico dei climi temperati e caldi. Predilige posizioni soleggiate a Nord e leggermente ombrate per qualche ora al giorno al Sud. Il terreno deve essere ricco di sostanza organica, arieggiato e ben drenato. Le annaffiature sono moderate ma frequenti.

I fiori bianchi, piccolini e raccolti in infiorescenze all’ascella delle foglie, vanno puntualmente cimati per evitare che si indebolisca il potere aromatico della pianta.

Tra le varietà più comuni: basilico genovese, il classico a foglie di media grandezza; basilico greco, con foglie piccolissime dall’aroma intenso; basilico a foglie di lattuga; basilico a foglia fine, con profumo dolce e delicato; basilico al limone, con aroma al limone; basilico cannella, con aroma alla cannella e basilico rosso, con caratteristico colore violaceo.

Formati disponibili alla vendita: VASO Ø14

Basilico greco

 

Basilico foglia fine

 

Basilico foglia di lattuga

 

Basilico rosso

 

Basilico genovese

 

Basilico limone o cannella